Screenshot come si fa

In informatica, processo, attivato da un comando, che consente di salvare sotto forma di immagini ciò che viene visualizzato sullo schermo di un computer; anche, l’immagine generata da tale processo.

WINDOWS 10
Come fare uno screenshot e salvarlo come file in Windows 10

Cliccare i tasti Windows + PtrScn (Print Scan). Il file con l’immagine acquisita verrà così automaticamente salvato nella cartella Cattura dello schermo sita all’interno della cartella Immagini.
Fare uno screenshot e copiarlo negli Appunti di Windows 10

Cliccare il tasto PtrSC o Stamp, l’immagine sarà copiata negli appunti di Windows. Per inserirla in un documento Word basterà cliccare i tasti CTRL + V nel documento nel quale si desidera copiarla.
Screenshot di una finestra su Windows 10

Fare clic in qualsiasi punto della finestra che si desidera catturare e premere i tasti ALT + PtrSc o Stamp. La schermata sarà copiata ancora una volta negli appunti, in modo tale da poter essere incollata ovunque lo si desideri.

 

Come eseguire uno screenshot sul Mac

Puoi acquisire l’intera schermata o solo una parte selezionata. L’istantanea viene salvata automaticamente sulla scrivania.

Come eseguire uno screenshot dell’intera schermata

Premi Maiuscole-Comando (⌘)-3.
Lo screenshot viene salvata sulla scrivania come file .png.
Come scattare un’istantanea di una parte selezionata della schermata

Premi Maiuscole-Comando-4. Il puntatore si trasforma in un mirino.
Sposta il mirino sul punto da cui desideri iniziare ad acquisire l’istantanea, quindi trascinalo per selezionare un’area.
Per modificare il modo in cui si sposta la selezione, puoi tenere premuto il tasto Maiuscole, il tasto Opzione o la barra spaziatrice mentre trascini il cursore.

Una volta selezionata l’area desiderata, rilascia il pulsante del mouse o del trackpad. Per annullare, premi Esc prima di rilasciare il pulsante.
L’istantanea viene salvata sulla scrivania come file .png.
Come scattare l’istantanea di una finestra

Premi Maiuscole-Comando-4. Il puntatore si trasforma in un mirino.
Premi la barra spaziatrice. Il puntatore si trasforma in una fotocamera.
Sposta la fotocamera su una finestra per evidenziarla.
Fai clic con il mouse o con il trackpad. Per annullare, premi Esc prima di fare clic.
lo screenshot viene salvata sulla scrivania come file .png.

Come atturare uno screenshot dello schermo sul tuo iPhone, iPad e iPod touch

Cattura uno screenshot dello schermo del tuo dispositivo iOS utilizzando il tasto Home e il tasto laterale o superiore, quindi aggiungi disegni o testo con la funzione Modifica.

Tieni premuto il tasto laterale o superiore del dispositivo.
Fai immediatamente clic sul tasto Home, quindi rilascia il tasto laterale o superiore.
In iOS 11, nell’angolo in basso a sinistra del dispositivo viene visualizzata una miniatura dell’istantanea scattata. Tocca la miniatura per aggiungere disegni e testo con Modifica oppure tienila premuta per condividere l’istantanea. Scorri verso sinistra sulla miniatura per eliminarla.
Per trovare l’istantanea appena scattata, oltre a quelle precedenti, accedi all’app Foto > Album e tocca Istantanee.

Come si fa uno Screenshot Android?

Semplice: si può utilizzare una semplice combinazione di tasti! Quella standard su Android per realizzare uno screenshot è la pressione contemporanea del tasto volume giù + il tasto accensione.
Alcuni brand utilizzano però una diversa combinazione di tasti o mettono a disposizione modalità ancora più intuitive.

Come fare uno screenshot con Samsung

Una semplice combinazione di tasti, ma Samsung cosa fa? Si distingue dalla massa per complicare un po’ la vita a tutti e sceglie una combinazione di tasti alternativa:

Tasto home + Tasto d’accensione

Come fare uno screenshot con LG

Purtroppo LG ha deciso di rendere la combinazione di tasti ancora più complicata e, nonostante si tratti sempre di tenere premuti contemporaneamente il tasto di volume basso e quello di accensione, il fatto che siano situati sulla scocca posteriore, uno sotto l’altro, può complicare la vita.

Come fare uno screenshot con HTC

HTC non vuole confondere le idee a nessuno e vuole assicurarsi che anche gli utenti Samsung si trovino bene una volta passati alla concorrenza. La combinazione di volume basso e tasto d’accensione rimane valida, ma potrete anche decidere di utilizzare un solo tasto fisico e sfruttare la combinazione di tasto d’accensione e tasto home, in questo caso capacitativo.

Come fare uno screenshot con Huawei

Anche Huawei permette di sfruttare la tradizionale combinazione di tasti (Volume basso + Tasto di accensione) ma, qualora non aveste entrambe le mani a disposizione, potrete sfruttare la scorciatoia Schermata accedendo alla barra delle notifiche.

Attivando i gesti dall menu delle impostazioni potrete in alternativa usare la nocca: due colpi sul display ed avrete il vostro screenshot.

Come fare uno screenshot con OnePlus

Tasto di volume basso e tasto d’accensione. Una mossa con la quale non potrete di certo sbagliare, ma OnePlus ha voluto semplificare questa funzione al massimo e darvi la possibilità di fare uno screenshot semplicemente selezionando l’opzione apposita dal menu di accensione del popolare OnePlus One. L’unica cosa da fare è attivare la funzione:

Impostazioni>Tasti>Menu tasto di alimentazione>Cattura schermata

 

Posted in Come si fa?.