FUNNEL MARKETING LOCAL

Oggi voglio mostrarvi la prima parte di un progetto appena avviato che curo personalmente.

Il tutto è partito da pochi giorni quindi non sarà un vero e proprio case study, ma vi mostrerò cosa ho fatto, come l’ho fatto e cosa sta succedendo.

Il progetto è abbastanza complesso.

👉 Settore: Progettazione, costruzione e arredamento all inclusive di locali commerciali su misura

👉 Obiettivo: Lead Generation

Questo Funnel è composto da 2 fasi:

1° fase: Online
2° fase: Offline

Comincio con il dirvi i tool che sto utilizzando per questo progetto.

ADVERTISING
– Google Adwords (Budget al momento 20€ al giorno)
– Facebook (ancora inattivo, pixel raccoglie dati)

PARTE DI SVILUPPO
– WordPress
– Elementor Pro
– Calendly

TRACCIAMENTO
– Google Analytics
– Google Tag Manager
– Google Optimize
– Hotjar
_______________________________________________________________

👉 1 Parte| Questa persona aveva già un sito vetrina appena costruito da una agenzia grafica, con un CMS di cui non ho mai sentito parlare e che non mi avrebbe permesso molto facilmente la configurazione di tutti i tool.

Ho acquistato un dominio con l’estensione .net mantenendo lo stesso nome, ho installato WordPress ed Elementor Pro.

Ha insistito sul mantenere lo stesso look del suo sito vetrina anche su questo nuovo dominio, inutile dirvi che l’ho copiato pari pari in poche ore, creando una landing page.

Se si da un’occhiata alle pagine, non vi accorgete che è stato fatto da due persone diverse, la grafica è identica .

Dopo aver dato creato la landing page ho proceduto con la creazione di un account GTM acronimo di Google Tag Manager, per monitorare le conversioni e i tracciamenti.

Ora vi elencherò con una bullet list i vari passaggi.

✅ Ho installato GTM mediante il plug in Header, Footer e Post Injections

✅ Ho creato un account Google Adwords

✅ Ho creato un tag su GTM Universal Analytics per collegare GA al sito mediante GTM

✅ Ho creato un account Hotjar e collegato mediante GTM

✅ Ho creato un account Google Optimize e collegato mediante GTM

✅ Ho collegato Optimize ad Analytics

✅ Ho creato un Pixel facebook e l’ho installato, creando 2 pubblici personalizzati, ma lo vedremo dopo.

✅ Ho creato un account Adwords

✅ Ho creato un account Calendly e l’ho configurato a mio piacimento
_______________________________________________________________

👉 Dopo aver creato la prima landing page, ho creato e settato tutti i tool come scritto sopra assicurandomi che funzionassero, dopo vedremo nello specifico l’utilizzo di ogni tool.

Per iniziare a testare ho voluto creare un funnel molto molto easy, costituito da 3 pagine web totali.

1° Landing Page principale alla quale mandare traffico freddo, in questa landing parlo brevemente dell’azienda, slide foto dei locali commerciali creati, più un video di un locale operativo (ho utilizzato una serata considerato che è un cocktail bar).

In questa landing ho inserito 3 CTA (call to action) tutte e tre uguali con scritto “Prenota una consulenza gratuita”.

Nel menu in alto ho inserito questa CTA con un anchor text all’ultimo pulsante della pagina.

👉 Una volta che l’utente clicca viene reindirizzato sulla 2° landing page, nella quale ho embeddato la prenotazione di una consulenza gratuita mediante Calendly, con la possibilità di prenotare massimo per 1 settimana dopo, 2 orari giornalieri.

L’obiettivo è quello di effettuare una consulenza con lo scopo di portare il potenziale cliente in azienda, nella quale interverrà la parte offline. In loco verrà effettuato un progetto con sopralluogo e preventivo.
_______________________________________________________________

Come ho detto prima ho installato il Pixel di Facebook per poter fare retargeting, con 2 custom audience.

1° Custom Audience: persone che visitano la pagina principale

2° Custom Audience: persone che visitano la pagina di prenotazione
______________________________________________________________

👉 Ho fatto un rapido studio delle parole chiave con il Keywords planner di Adwords.

👉 Ho creato una campagna con 20€ al giorno di budget con ricerca di quelle parole chiave

👉 Target Local Perugia e dintorni

Al momento siamo primi nella Serp per ogni tipo di parola chiave inserita, ne ho usate una decina, 3 annunci.
_______________________________________________________________

✅ Con GTM ho creato un evento clic su Analytics per tracciare i click sulle CTA, impostando “Tutti i clic”.

✅ Ho creato un Obiettivo Conversione su GA mediante URL su una thank you page sulla quale faccio redirect dopo la prenotazione della consulenza.

✅ Ho settato Hotjar per monitorare il comportamento degli utenti.
_______________________________________________________________

👉 Ho cominciato ad inviare traffico con Adwords il 2 Marzo, al momento ho un CPC di 0,80 cent circa.
_______________________________________________________________

Ecco il risultati fra il 2 e 3 marzo su GA

– Visualizzazioni di pagina: 366
– Visualizzazioni di pagina uniche: 186
– Tempo medio sulla pagina: 3 minuti e 07 secondi
– Bounce rate: 68,18%
– % Uscita: 39,76%

Nello specifico

👉 Landing principale: 329 visite totali, uniche 64
👉 Landing di prenotazione: 42 visite totali, uniche 39
👉 Thank you page: svariate prenotazione.
_______________________________________________________________

Ieri, 4 marzo, mi reco su Hotjar per guardare un po’ la situazione e mi sono visto i video degli utenti.

Ho notato che la gente si è soffermata molto nel leggere i testi, ma i pulsanti delle CTA venivano ignorati totalmente.

A questo punto, ho deciso di effettuare uno Split test 50% con Optimize.

Ho creato una landing al volo e l’ho inserita come variante su Optimize con traffico splittato al 50% con target 100% utenti, il controllo era la landing di base.

La conversione era basata sulla visita dell’URL di prenotazione.

Ho avviato l’esperimento, l’ho stoppato oggi, anche se privo di significato solo per mostrarvi i risultati di 24 ore. (Al momento ne ho creato un altro che ho deciso di tenere per 2-3 settimane per valutare l’efficacia della variante)

👉 Risultati dopo 1 giorno di split test: Al momento sarebbe ridicolo dire quale performa meglio, ma per adesso la variante potrebbe essere migliore per il 60%.

_______________________________________________________________

Oltre questo ha cominciato a popolarsi il pubblico personalizzato, diventando disponbile, nei prossimi giorni lo utilizzerò per fare retargeting sulla pagina di prenotazione.
_______________________________________________________________

Considerando che ogni cliente acquisito effettua una spesa di minimo 100-150k non sarà cosa semplice, ma l’obiettivo è ottimizzare sempre analizzando i dati.

A breve studierò altri punti di accesso al funnel, mediante autoresponder.

Spero vi abbia fatto piacere leggere questo inizio di esperienza.

Grazie e a presto.

 

Posted in Come si fa?, Funnell Marketing, Marketing, Strategie e risorse.