Una mia definizione di Digital Marketing

Marketing digitale non è un concetto astratto.

Marketing digitale è azione.

Un’azione intelligente, non forzata, che guida, non che invade.

Un’azione di pieno rispetto: rispetto per l’utente che non viene importunato bensì guidato. Guidato verso un obbiettivo che l’azienda si pone ma non impone.

Esperienze svariate della vita di tutti i giorni possono mostrare il rilievo del marketing digitale e della sua concretezza al di fuori del web.

Un primo gradino, un primo passo, ma anche un tassello di un mosaico più ampio, ecco cosa rappresenta il digital marketing!

La destinazione?

Varia da azienda a azienda ma è possibile riassumerla in una frase: la soddisfazione dell’utente che per prima cosa incontra, incontra ciò che cerca, perché solo un utente soddisfatto porterà l’azienda a realizzare i suoi scopi. Si crea un processo che grandi maestri possono esplicare e che si conclude con la soddisfazione.

Una soddisfazione riguardo la consapevolezza del fruitore di contenuti che si è fatta la cosa giusta, si è approdati nel giusto luogo e si è risposto alla propria esigenza.

Questo è il digital marketing o almeno questo dovrebbe essere.

Vi lascio alla visione di questo breve quanto esaustivo video esplicativo:

Posted in D, Magazine, WikiLeo.