Come far crescere rapidamente una pagina Facebook

Come far CRESCERE DI 100.000 follower la tua pagina IN DUE MESI, tutto COMPLETAMENTE AUTOMATIZZATO

Case history interessante sulla crescita di una pagina che ho completamente automatizzato.

1. La pagina è una pagina di video divertenti italiana, con profilo privato.

All’inizio dell’esperimento contava 200k followers e faceva circa 20k views a video.




2. Ho settato il software (mass planner) Questo software ora si chiama Jarvee e lo puoi scaricare anche immediatamente. Si paga a licenza mensile, col prezzo che varia a seconda del numero di account che vuoi collegare.
in modo che facesse repost di 4-5 video al giorno, scelti ovviamente tra i più virali di altre pagine simili in tutto il mondo. Inoltre gli stessi video sono stati ripostati in automatico anche sulle storie. Le richieste di follow (essendo profilo privato) sono state accettate in automatico sempre da MP.

3. Il proxy associato all’account è un mobile 4G della TIM

4. Dopo due mesi di repost, la pagina conta 300.000 followers, e le views dei video sono passate da 20k a 50k di media. Anche i like sono aumentati. Insomma l’engagement è migliorato notevolmente. Le storie non sono eccezionali, fanno circa 25k views, ma non c’è da lamentarsi considerando la totale automazione.

5. Riassunto: la pagina (totalmente automatizzata) è cresciuta più di 80k in due mesi e l’engagement è migliorato notevolmente.

La mia conclusione è che:  (in modo da simulare azioni naturali e umane)

se l’automazione è settata correttamente (in modo da simulare azioni naturali e umane) e il proxy utilizzato è mobile 4G, l’algoritmo non penalizza la pagina come invece mi sarei aspettato. Anzi, la rende visibile tra le pagine suggerite e tra le prime nelle query di ricerca.

 

Come volevasi dimostrare, il problema non sono i BOT, ma le impostazioni che si usano

Posted in Case Study, Strategie e risorse.