Vendere video corsi online – Ipotetico schema di Funnel

Quella che segue è la migliore strategia di marketing online per la vendita di videocorsi online:

Ovviamente per raggiungere l’obiettivo ci sono decine di possibilità, piattaforme e software, ma questa credo sia la più indicata:

Strategia

Nonostante le numerose possibilità, la strategia di base che dovrei applicare è bene o male sempre quella:
Traffico –> Iscrizione alla mailing list –> Funnel di qualche tipo (Webinar, 4 video ecc..) –> Sales page –> Checkout –> Accesso area riservata
Chiaramente sono possibili differenti strategie ma lo scheletro più o meno è questo.

Strumenti

Per gestire tutto questo processo sono necessari una serie di strumenti, tra cui:
Autoresponder: per gestire gli iscritti alla lista
Funnel builder: Per l’ordinamento degli steps
Page builder: Per creare le pagine del funnel
Piattaforma videocorsi: Area riservata dedicata ai clienti
Chiaramente sarebbe possibile inserire altri software, per esempio un Bot messenger o una piattaforma per gli Webinar, ma non credo siano indispensabili.

Possibili soluzioni

Escludendo l’autoresponder, che fa storia a se, per realizzare gli altri 3 punti descritti sopra sono presenti molte possibilità, ne descrivo alcune che conosco, chiedendo poi a voi quale ritenete sia la migliore o se ne conosciate altre.

Clickfunnels:
Clickfunnels: Uno dei software più famosi, permette di costruire funnel e pagine in modo molto facile, con possibilità di creare aree riservate per i clienti che acquistano i prodotti.

Pro: Facile da usare, Possibile soluzione all-in-one
Contro: Pagamenti mensili (99€/m), aree riservate non eccelse

Clickfunnels + Kajabi:
Clickfunnels + Kajabi: Questa soluzione può migliorare la gestione degli utenti iscritti, visto che Kajabi è forse il software di videocorsi più potente in commercio, ma il prezzo mensile sale parecchio. In alternativa possono essere usate altre piattaforme di videocorsi come Teachable o Podia.

Pro: Completezza e facilità d’uso
Contro: Costi mensili elevati

WordPress:

Utilizzando WordPress è possibile realizzare tutto quanto in maniera personalizzata, tramite l’ausilio di plugin dedicati come Elementor (page builder), Cart flow (funnel builder), Learn dash (Videocorsi) o plugin alternativi. Il costo nel lungo termine per questa soluzione è decisamente inferiore, ma lo è anche, e di molto, la facilità d’uso.

Pro: Massima personalizzazione, costi bassi
Contro: Maggiori difficoltà e problematiche

Conclusioni
In un ottica di sviluppo di un Business online di videocorsi forse conviene perdere tempo imparando a realizzare e gestire tutto con wordpress, risparmiando sui costi dei software, ma avendo forse complicazioni e problematiche, oppure potete puntare direttamente a soluzioni più specifiche come Clickfunnel, Kajabi o altri, spendendo di più ma evitandosi qualche complicazione tecnica.

ESPERTO IN: realizzazione siti internet | grafico pubblicitario | indicizzazione e posizionamento siti  

Fornisco servizi di consulenza a grandi e piccole imprese, pubbliche amministrazioni e privati coinvolgendo i più innovativi media realizzo siti internet, eCommerce e grafica pubblicitaria.
La mia esperienza decennale in studi grafici italiani ed esteri mi permette di Impartire lezioni in: grafica, web, fotografia digitale, video editing e marketing.  
CONTATTAMI QUI – Tel. 348.76.23.486

New Media Marketing Magazine

By Dott. Leonardo Calabresi

Richiedi una Consulenza

Il tuo business non decolla, non riesci ad ottenere risultati?