Setup di un funnel per prodotto food

Rispondo alla mail di Fabio, che mi scrive:

La mia società sta commercializzando un prodotto gelato che si rigenera con una planetaria o un bimby, si può usare nei cocktail caffetteria, abbiamo una linea salata e anche dei semifreddi..insomma una rivoluzione del gelato.
Stiamo già vendendo il prodotto con dei rappresentanti ma volevamo spostare il prodotto anche su internet, abbiamo fatto una pagina Instagram e Facebook
Siccome è un prodotto innovativo che va visto e provato secondo voi come posso comportarmi nella creazione del funnel?!
Ho già sponsorizzato foto e post con Facebook e Instagram riscuotendo un buon successo a livello di like ma poche interazioni.
È giusto creare una landin page così da avere i dati dell utente?!
Posso attuare altre strategie?!

Caro Fabio, a mio pare è un’idea geniale che andrebbe seguita e poi ragazzi, il web vi costa molto meno del marketing offline. Se avete da spendere qualcosa, vi consiglierei di farlo con ads su google e facebook, dopo aver creato un funnel di acquisizione, anche semplice ma molto di inpatto dal punto di vista grafico ed emozionale. Poi, ovviamente a seguire una campagna di email marketing sempre focalizata sull’inovazione del prodotto, e come dici tu, sulla rivoluzione nella lavorazione del prodotto. Potreste puntare su un brand innovativo, anche perchè non avete competitor. Credo che se vi muovete bene sul web potreste ottenere grandi risultati.

Ti rispondo brevemente con le prime strategie che mi vengono in mente:

Crei delle landing con tutti i tag integrati e un servizio de email che le affianca. Nelle landing proponi dei campioni gratuiti. Poi una volta inviati i campioni, se il cliente non ordina subito, vai con gli upsell nel funnel.

Landing con video play automatico a 4 sec richiesta mail per completare la visione, invio in seguito del filmato su casella mail indicata ecc

Potresti creare un video per presentare in prodotto e pensare a degli eventi dove parlare di base del gelato per poi presentarlo.

Dovete pensare in ottica lunga.

È un prodotto innovativo ma se non si può provare causa alto costo come faccio io consumatore a provarlo ? Ok andrete in perdita per le prove ma se il prodotto è buono come dite allora li riprenderete subito

hai detto che il prodotto deve essere visto da vicino. Quindi io mi focalizzerei sul generare contatti e prenotazioni per una dimostrazione dal vivo.

Su Google eviterei di sponsorizzare perchè non penso esista una domanda consapevole se il tuo è un prodotto innovativo.

Quindi l’obiettivo principale è trovare il giusto pubblico su Facebook.

Successivamente potresti creare un’offerta a basso costo da vendere durante la dimostrazione. Per poi chiudere definitivamente il cliente con un servizio continuativo di rifornimento

RICAPITOLANDO, Questa è la ricetta per te:

  1. Campagna di brand awareness
  2. Contenuti video
  3. Form per generazione lead che visiteranno i commerciali
  4. E-commerce
  5. Eventi di settore
ESPERTO IN: realizzazione siti internet | grafico pubblicitario | indicizzazione e posizionamento siti  

Fornisco servizi di consulenza a grandi e piccole imprese, pubbliche amministrazioni e privati coinvolgendo i più innovativi media realizzo siti internet, eCommerce e grafica pubblicitaria.
La mia esperienza decennale in studi grafici italiani ed esteri mi permette di Impartire lezioni in: grafica, web, fotografia digitale, video editing e marketing.  
CONTATTAMI QUI – Tel. 348.76.23.486

New Media Marketing Magazine

By Dott. Leonardo Calabresi

Richiedi una Consulenza

Il tuo business non decolla, non riesci ad ottenere risultati?