Web designer; l’importanza del portfolio

Tempo fa parlando con un agenzia, mi diceva che il portfolio per un Web Designer, anche junior, può essere il proprio sito internet. Ovviamente e giustamente è quasi sempre richiesto e spesso le agenzie richiedono sia il proprio sito, sia il portfolio. Mi rivolgo ai più giovani che stanno ancora cercando o un internship o una posizione junior e allora mi chiedevo che forse il portfolio è qualcos’altro.

Cosa ci si aspetta da un candidato come portfolio?

Quando mi sottopongono cv di nuovi candidati la prima cosa che faccio è vedere il loro sito web. Ma attenzione, non mi soffermo sui lavori svolti oppure sulle famose quanto inutili percentuali del candidato (90% html, 80% css ecc). Setaccio il sito da cima a fondo, facendo attenzione al codice usato, alla scelta di un cms o meno, alla scelta di un tema oppure la creazione di uno custom, agli errori nella console, alla velocità del sito stesso, ai commenti nel codice. Insomma se sai fare il tuo sito per bene probabilmente sei bravo, altrimenti sei una schiappa. Io la vedo cosi.

colloquio-lavoro-web-designerTra l’altro molte persone lavorano con web agency e non possono pubblicare i loro lavori sul sito personale. Io lavoro da oltre dieci anni nel settore e pur avendo fatto siti molto importanti, sul mio portfolio non posso inserirli perché fatti per conto di terzi. Quindi se posso darti un consiglio fai un sito pulito, non usare cms, fai in modo che sia performante e perfetto nei minimi dettagli. I selezionatori lo terranno presente

Per portfolio si intende una vetrina dei migliori tuoi progetti.

Credo che un portfolio non smetterà mai di essere aggiornato, perché cresce con te e con la tua esperienza. Se sei junior appena uscito da scuola chiaramente avrai un tipo di progetti da mostrare, diversi da un senior, questo però è pure banale scriverlo.
Avere un proprio sito credo sia importante, soprattutto per un web designer. Sarà un lavoraccio, creare le cose per se stessi è difficile… Non si è mai contenti! Almeno per me è così.

Capisco che da junior  si ha ben poco da mostrare, se non il proprio sito fatto durante un tirocinio (spesso inutile) dove appunto quando non mettevate foto sul sito dell’azienda che vi ha ospitato, vi siete creati il vostro. Consapevoli di volerlo rivoluzionare e migliorare, aspettavate di farlo dopo o durante un internship che poi non siete più riuscito a trovare da fare.

Poi ci sono le aziende che il portfolio lo vogliono come file, quindi immagino una specie di mock up.
Infatti io stesso non capivo le ragioni del cartaceo, se già ho il mio sito.

Quindi un vostro sito potrebbe essere un qualcosa di personale ma non necessariamente che dimostri le vostre abilità, mentre il cartaceo, che poi è il mock up di un sito, serve per la dimostrazione del vostro talento, conoscenza ed esperienza, eve passarvi inventiva:

Consigli per il sito personale da web designer Junior: ispirati personalizza, non devi “mostrare lavori”, quelli verranno col tempo, devi raccontare chi sei e cosa puoi esprimere, nessuno si aspetta da te “lavori”, ma idee sì.

Il tuo portfolio è il tuo sito dove mostri le tue capacita, scrivendone e mostrando i lavori che hai fatto. Se vuoi farti le ossa e crearti un portfolio le alternative possono essere molteplici. Es. progetti open source, oppure lavorare pro bono per no-profit che magari portano avanti cause che ti interessano, o classiche internship.
Una buona idea è quella di usare il sito personale a mo dì blog pubblicando articoli di settore oppure descrivere i servizi che siamo disposti ad offrire.

Dr. Leonardo Calabresi Dr. Leonardo Calabresi (86 Posts)

ESPERTO IN: realizzazione siti internet | grafico pubblicitario | indicizzazione e posizionamento siti   Fornisco servizi di consulenza a grandi e piccole imprese, pubbliche amministrazioni e privati coinvolgendo i più innovativi media realizzo siti internet, eCommerce e grafica pubblicitaria. La mia esperienza decennale in studi grafici italiani ed esteri mi permette di Impartire lezioni in: grafica, web, fotografia digitale, video editing e marketing.   CONTATTAMI QUI - Tel. 348.76.23.486


Posted in Strategie e risorse.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I'm not a spammer This plugin created by memory cards